“Camilla e Carlo sempre più separati”

LONDRA – Niente di traumatico, per carità. Non sarebbe nelle corde della serafica Camilla, molto più controllata di Lady Diana. La parola “divorzio” non è di certo all’orizzonte, ma sembra che la duchessa di Cornovaglia, moglie del principe Carlo, trascorra ormai sempre più tempo in solitaria piuttosto che in compagnia del legittimo consorte. Nella fattispecie, lei nel suo castello in campagna, lui nella loro residenza londinese. Una fonte citata dal tabloid inglese The Daily Star dice: “Camilla non può sopportare il carattere dispotico, le continue pretese del principe e odia le pressioni a cui è sottoposta in quanto componente della famiglia reale”. In compenso nelle occasioni ufficiali deve fare buon viso a cattivo gioco: in pubblico infatti accompagna sempre Carlo. Cos’altro li tiene uniti? Il sincero affetto che Camilla nutre verso i figli di Lady Diana e verso la nuora Kate. (Foto Lapresse).

Potrebbero interessarti anche...