Categorie
gossip

Bobo Vieri cacciato dal Casinò, colpa di una maglietta…

VENEZIA – Pretendeva di entrare in t shirt al casinò di Venezia. Ma gli addetti lo hanno bloccato e allontanato, perché le regole in fatto di abbigliamento valgono per tutti, anche per Bobo Vieri. L’ex calciatore dell’Inter però non ha preso bene la cosa e si è sfogato su Twitter:

“Non andrò mai più al Casinò di Venezia.. Un disastro, vergogna”.

Dal casinò rispondono così:

“I personaggi famosi hanno oneri e onori, le regole sono uguali anche per loro e il rispetto di chi lavora deve essere assoluto”, ha risposto l’ad del Casinò Vittorio Ravà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.