Decorare casa, occhio ai colori: influenzano l’umore

Decorare casa, occhio ai colori: influenzano l'umore

Vi siete mai chieste il significato di ogni colore quando siete in procinto di decorare la vostra casa? Se la risposta è no, avete commesso un errore, perché questi hanno il potere di influenzare il nostro umore. Bisogna perciò fare attenzione quando li scegliamo. Alcuni sono più appropriati per la camera da letto, altri per il soggiorno o il bagno.

1)Colori crema e grigi. Vanno bene per la camera da letto. Rilassano e aiutano a dormire meglio.

2)Rosso. Può andare bene per mettere in risalto un punto particolare della casa: per esempio, un angolo buio del salotto. Meglio non abusare di questo colore in grande quantità. Per capirci: sì alle sedie rosse, ma non alla parete. Stressa!

3)Verde. Si tratta di un colore neutro che tende a calmare, per cui è una buona scelta per la camera dei bambini e per i salotti.

4)Azzurro. Trasmette freschezza e tranquillità, quindi è una buona scelta per le stanze in cui si dorme e per un eventuale studio all’interno della casa.

5)Bianco. E’ il colore più puro, capace di mettere in risalto dettagli e particolari di tinte diverse. E’ particolarmente adatto per i bagni e, anche in questo caso, per le camere da letto.

6)Arancio. E’ un colore che mette allegria e trasmette vitalità. Rimane comunque molto vivace, dunque meglio utilizzarlo con parsimonia, come il rosso. Ottimo per il giardino, l’effetto primavera tutto l’anno è garantito!

Potrebbero interessarti anche...