Categorie
bellezza

Postura da modella: 6 consigli per ottenerla

ROMA – Sogni di avere una postura da modella e sei stanca che tutti criticano il tuo modo di camminare o il fatto che stai sempre incurvata con la schiena? Ecco alcuni consigli

1)Evita di sederti sul bordo della sedia quando sei seduta a studiare o lavorare, così da non affaticare troppo le vertebre lombari. Avvicinati il più possibile allo schienale.
2)Alzati spesso, possibilmente ogni 45 minuti, per sgranchirti e stirarti. Trova una scusa: il caffè, il bagno, uno sguardo fuori la finestra, qualsiasi cosa pur di cambiare posizione.
3)Evita di riempire troppo la tua borsa quando vai giro, specialmente se il peso è distribuito solo su una spalla.
4)Quando fai sport concentrati sugli addominali profondi e quelli trasversali che sono il sostegno muscolare delle vertebre lombari. Sdraiati pancia in su con le ginocchia piegate. Appoggia le mani sulle anche per tenere il bacino fermo e spingi le pancia indentro come a voler toccare con l’ombelico la spina dorsale.
5)Quando sei in palestra prendi una corda e prova a saltarla all’indietro. Inciampi o ti colpisci da sola, ciò è un segno del fatto che hai una postura non corretta. A questo punto non resta che migliorarla: mettiti  spalle al muro e posiziona una pallina da tennis fra le scapole per stringerla più che puoi.
6)Mettiti in posizione supina con le braccia lungo il corpo, poi porta a te la gamba con il braccio opposto e mantieni l’altra distesa. Poi ancora: posizionati seduta con le gambe incrociate, apri le braccia e spingile indietro il più possibile restando con il collo dritto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.