Categorie
bellezza

Soia, kiwi e prezzemolo per una pelle più bella

ROMA – Melone, carote, soia, kiwi, ribes, prezzemolo e mandorle: è la ricetta per una pelle più bella, tonica e resistente agli attacchi dei fattori ossidativi come stress, inquinamento e fumo, oltre che i famigerati raggi ultravioletti.

Ecco allora che si rivela fondamentale l’assunzione di vitamine, in particolare la A, che contrasta l’invecchiamento cutaneo, la B, che rigenera l’epitelio, la C, dalle proprietà antiossidanti, e la E, che mantiene elastico il tessuto connettivo.

Ecco allora che sono fondamentali frutta e verdura, ma anche soia e frutta secca. In particolare le crucifere (broccoli, cavoli e simili) e le verdure a foglia verde (insalate e spinaci) hanno una notevole azione fotoprotettiva, mentre i flavonoidi del cacao aiutano a migliorare il tessuto cutaneo.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.