Categorie
bellezza

Naso nuovo senza chirurgia: c’è il rinofiller

ROMA – Addio alla chirurgia e al bisturi: per un naso nuovo basta il rinofiller. Si tratta di una tecnica ambulatoriale che permette di migliorare i difetti del naso grazie a delle micro iniezioni di acido ialuronico in alcuni punti precisi del profilo.

La rinoplastica è ormai da tre anni tra i primi cinque interventi più effettuati in chirurgia estetica. In molti casi, però, il desiderio di migliorare il proprio naso si scontra con la paura di un intervento chirurgico. Con il rinofiller basta una sessione per sollevare e ammorbidire la punta del naso, migliorare certe gobbe o dare volume ad un naso piatto. 

La procedura è simile ad una seduta di filler, non è dolorosa e non richiede anestesia. E’ molto meno invasiva di un intervento di chirurgia estetica, anche se ovviamente i risultati sono limitati. Ma, buona notizia, anche il costo lo è.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.