Categorie
bellezza

Il segreto svelato del mango: la sua buccia aiuta a dimagrire

CANBERRA – L’ultimo ritrovato per dimagrire? La buccia di mango. Anche se non è saporita quanto la polpa, la buccia di questo frutto esotico preverrebbe la formazione di cellule adipose, bloccando la adipogenesi, cioè il processo che sviluppa le cellule adipose (quindi la ciccia) nel corpo.

La scoperta è stata fatta da un team di ricercatori della University of Queensland, in Australia.

In particolare secondo lo studio sarebbero le bucce di due varietà di mango, la Nam Doc Mai e la Irwin, ad avere queste proprietà dimagranti o anti-grasso.

Secondo i ricercatori a produrre questi effetti potrebbe essere la presenza di alcune sostanze fitochimiche e la loro combinazione. Queste sostanze riescono a bloccare la formazione del grasso.

C’è però una controindicazione: i ricercatori temono che l’inibizione dell’adipogenesi (cioè della formazione del grasso) possa causare cellule adipose grandi, che hanno un ruolo nello sviluppo del diabete di tipo 2, il più diffuso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.