MakeUp, psicologia del rossetto: colore che usi rivela tua personalità

MakeUp, psicologia del rossetto: il colore che usi rivela la tua personalità

19 Marzo 2015 - di Silvia

ROMA – MakeUp, psicologia del rossetto: il colore che usi rivela la tua personalità. Parola dell’Università di Harvard e di Covergir, marchio di cosmesi, che attraverso un’indagine congiunta sonoarrivati a questa conclusione. La scelta della nuance può essere fondamentale per capire il carattere di chi la indossa. Una “scoperta” che non è così assurda se consideriamo il fatto che ognuna di noi ha dei colori prediletti, che difficilmente sarebbe pronta a cambiare dall’oggi al doimani. Nello specifico, questo è quello che è emerso dalla ricerca:

1)Le amanti del rosso – sono considerate più audaci e creative, ma anche più avvezze a divertirsi e a stare più spesso fuori casa.
2)Le amanti del rosa – sono percepite come socievoli. Il rosa inoltre rappresenta il colore del potere, perciò chi lo sceglie è immaginato a ricoprire cariche dirigenziali.
3)Le amanti del prugna – chi opta per il prugna è solitamente indipendente e autonoma in tutto, o almeno questo è quello che comunica al resto del mondo. Tuttavia, dal sondaggio di Covergirl si evince anche che il plum è associato alle donne che non amano uscire tutte le sere, che non frequentano i social e non amano i selfie.
4)Le amanti del nude – attente e scrupolose, le donne che prediligono le nuance naturali delle proprie labbra, pur non rinunciando al rossetto, sono quelle che catturano maggiormente l’attenzione degli interlocutori. Curate ma senza eccessi, le signorine da nude makeup sono sicure di se, ma anche tutte da scoprire.

Fonte: Pinkblog.