Make Up: come utilizzare un cucchiaio da cucina per truccarsi FOTO

Make Up: come utilizzare un cucchiaio da cucina per truccarsi FOTO

Anche un cucchiaio da cucina può essere un valido alleato del make up. Quando per esempio stendiamo il rimmel, possiamo posizionarlo sopra le ciglia superiori così da incurvarle in maniera regolare. Eviteremo anche di sporcare la palpebra come spesso accade. Per definire le sopracciglia, magari con una matita o dell’ombretto scuro, possiamo utilizzare la posata per essere più precise (Vedi foto).  Quando stendiamo il fard, è possibile utilizzare il cucchiaio poggiato sopra la guancia per stenderlo solo dove vogliamo, creando giochi di luci e ombre. Posizionato in mezzo alla fronte con il manico verso il basso, è ottimo per controllare se le sopracciglia sono simmetriche fra loro. E’ possibile servirsi del cucchiaio anche quando ci mettiamo lo smalto: spesso abbiamo problemi nella sua stesura agli angoli dell’unghia. Posizionando la parte interna della posata ai lati di quest’ultima, è possibile essere precise ed evitare di sbavare con la tinta.

Potrebbero interessarti anche...