Più magri con il latte. Merito di una vitamina “segreta”

7 Giugno 2012 - di Mari

ROMA – Delle proprietà dimagranti del latte avevamo già parlato. Ma adesso arriva il perché: nel latte ci sarebbe un ingrediente potentissimo, una sorta di vitamina che permette di mantenere la linea anche quando non si segue proprio un’alimentazione moderata.



La super simil vitamina in questione si chiama nicotinamide riboside. Questa sostanza attiva un gene importante nel controllo del metabolismo e della longevità, il Sirt1. E’ lo stesso gene che viene attivato dall’antiossidante del vino rosso, il resvetrarolo.

La dimostrazione è arrivata da una ricerca della Johan Auwerx of École Polytechnique Fedérale di Losanna, in Svizzera. I topolini che assumevano il latte erano più magri nonostante mangiassero anche più grassi, e diventavano ottimi corridori, con muscoli più resistenti allo sforzo.