Labbra piene e polpose: 4 consigli utili da seguire

Labbra piene e polpose: 4 consigli utili da seguire

ROMA – Vuoi avere labbra piene e polpose? Per raggiungere questo obiettivo non è necessario ricorrere al bisturi per un “ritocchino”. Ricorda che l’esagerazione non è mai la soluzione più adatta e non bisogna mai dimenticare che l’effetto naturale è sempre il più gradito. Ecco qualche consiglio utile da seguire.

Ladyblitz – Apps on Google Play

1)Idratazione. E’ fondamentale per la cura delle labbra. Se le mantenete secche screpolate si parte male. Nella vostra borsa non deve mai mancare un buon lip balm, da applicare più volte durante il giorno. Se non amate l’effetto patina del balsamo, optate per lucidi liquidi dal colore neutro.

2)Lucidalabbra volumizzante. Ne avete mai provato qualcuno? L’effetto iniziale è molto forte. Si nota un riempimento immediato, che però poi tende a svanire con il passare del tempo. Un consiglio: non esagerare mai con la quantità di prodotto nell’applicazione.

3)Esercizi mirati. Fate per una ventina di volte sorrisi ampi e mantenete per qualche secondo la posizione. Poi simulate il gesto di spegnere le candeline. L’altro esercizio è quello di mettere le labbra a “a papero” e fare avanti e indietro. Guardatevi allo specchio per essere ancora più precise nei movimenti.

4)Il trucco. Assicuratevi che la vostre labbra siano pulite. Se volete potete massaggiarle un po’ con lo spazzolino, per riattivare la circolazione. Non dimenticate mai la matita prima di stendere il rossetto. Evitare tinte troppo scure che contrastino con il rossetto stesso. Riempire le labbra con la matita e a passare poi il rossetto picchiettandolo. Applicate il gloss solo al centro delle labbra per aumentare l’effetto volume.

Potrebbero interessarti anche...