Categorie
bellezza

Ingrassate e non capite perché? Forse è colpa di un gene

MAASTRICHT – Se ingrassate e non capite perché la colpa potrebbe essere di un gene. Non è la scusa per chi non ha voglia di seguire una dieta o di mettersi a correre e fare sport. Ma è la scoperta fatta dall’Università di Maastricht.

I ricercatori olandesi hanno notato che quasi un terzo delle donne possiede il gene dell'”ingrassamento”, un tratto mutato del Dna che porta allo sviluppo del tessuto adiposo e che aumenta di due volte e mezzo le probabilità di mettere su peso.

I ricercatori hanno monitorato per dieci anni oltre cinquemila uomini e donne monitorati. Analizzando il loro Dna è emerso che una versione mutata del gene Mmp2 è molto comune nelle donne (ma non negli uomini) che hanno la tendenza ad accumulare chili: ce l’ha una donna su tre.

Anche gli uomini hanno un gene dell'”ingrassamento”: è la versione difettosa del gene Fto. Si tratta di due geni specifici dei generi perché la loro attività è controllata dagli ormoni sessuali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.