Gwyneth Paltrow, braccialetto personal trainer e resta in forma

Gwyneth Paltrow, braccialetto personal trainer e resta in forma

LONDRA – Un personal trainer pratico, piccolo, comodo, da portare sempre con sé: perché è un braccialetto. Un braccialetto elettronico che misura le calorie bruciate e ingerite, la qualità del sonno, i passi fatti, il battito cardiaco.

Nel Regno Unito e negli Stati Uniti ha un grande successo anche, soprattutto, tra i vip. Lo indossano l’attrice Gwyneth Paltrow e il ministro del Tesoro britannico George Osborne, il presidente di Apple Tim Cook e l’attore Ryan Reynolds.

Di modelli ce ne sono tanti: c’è il Jawbone (120 euro circa), che monitora l’esercizio fisico, il sonno (qualità e quantità) e altre attività, con una batteria che dura dieci giorni. Oppure c’è il Nike Fuelband, che calcola le calorie bruciate in base al proprio consumo. Il più economico è il Fitbit Flex (90 euro), che si può indossare anche sott’acqua. Il più caro è il Basis (150 euro) che registra anche la temperatura della pelle, i livelli di sudorazione e i battiti cardiaci.

Basta scaricare i dati su un’applicazione per smartphone, o anche direttamente su Facebook, Twitter e altri social network, per confrontare con i propri amici le calorie bruciate o i chili persi. Sperando, almeno così, di riuscire davvero a seguire una dieta e uno stile di vita sano.

Potrebbero interessarti anche...