Emilia Clarke usa questo fondotinta Clinique per un colorito naturale

Emilia Clarke usa questo fondotinta in crema Clinique

Emilia Clarke è l’attrice britannica protagonista del “Trono di Spade“, una delle serie di maggiore successo degli ultimi anni. 

La star britannica è diventata anche testimonial di Clinique e c’è un prodotto del brand che usa per avere un colorito naturale.

Si tratta di Moisture Surg Hydratant Voile-teinté SPF 25, un nuovo idratante colorato che unifica e protegge la pelle in un’unica formula rinfrescante.

I vantaggi del fondotinta usato da Emilia Clarke.

La crema contiene potenti ingredienti idratanti, come l’acido ialuronico e l’aloe vera, che aiutano a rimpolpare e illuminare la pelle per 12 ore.

E’ stato ideato con  la tecnologia Mimetic-Shade, che consente alle tonalità sublimanti trasparenti di fondersi perfettamente con la cute del viso.

Il filtro solare e gli antiossidanti proteggono la pelle dagli effetti dannosi del sole, dell’inquinamento, del polline e delle altre impurità.

Il prodotto resiste all’umidità e al sudore e non lascia una patina grassa, dunque è ideale anche per le pelli più soggette ad acne.

Altri fondotinta amati dalla celebriries.

Meghan Markle ha affermato di essere una grande fan del Laura Mercier Illuminating Primer.

“Non indosso fondotinta a meno che non stia girando sul set, quindi questo è quello che metto ogni giorno dopo la crema idratante per dare alla mia pelle un effetto glow”, ha detto.

Ricca di vitamina A, C ed E, la sua formula riflette la luce creando un aspetto soft-focus che mimetizza le rughe e le imperfezioni. Con l’uso regolare rende la pelle morbida, luminosa e levigata.

Il truccatore della duchessa, Daniel Martin, usa anche Dior Backstage Foundation più qualche goccia di Honest Face Oil. Lo applica sul viso, opacizzando però la zona T.

Jane Birkin usa il fondotinta Sisley Phyto-Teint Eclat per naso e imperfezioni, ma anche il fondotinta Clarins, solo ai lati del naso dove i segni del tempo sono più evidenti.

Il fondotinta che usa Emilia Clarke.

Potrebbero interessarti anche...