Dimagrire, le 11 diete più efficaci (e che non fanno riprendere peso)

Dimagrire, le 11 diete più efficaci (e che non fanno riprendere peso)

ROMA – Pasqua è appena passata, l’estate si avvicina e cercate una dieta per tornare davvero in forma? Ecco quelle che funzionano veramente secondo il Daily Mail: la Weight Watchers e la Atkins. 

Si tratta nel primo caso di una dieta basata sul computo delle calorie, nel secondo caso di un regime alimentare altamente proteico e che esclude quasi completamente i carboidrati.

Dopo una revisione di 4.200 studi precedenti condotta dalla Johns Hopkins University i ricercatori americani sono arrivati alla conclusione che le diete che permettono non solo di perdere peso, ma anche di mantenere a lungo il risultato, sono undici in tutto.

Ma ecco quali sono queste diete davvero efficaci.

  1. Weight Watchers: prevede il computo delle calorie. Ad ogni cibo, in base all’ammontare calorico, viene assegnato un punteggio. In questo modo si considera nella giusta prospettiva il cibo spazzatura, con molte calorie anche se non molto saziante. 
  2. Atkins: prevede di mangiare pochi carboidrati e molte proteine, ma anche grassi. Ha l’obiettivo di impattare anche sul metabolismo, costringendo il corpo a bruciare non più carboidrati ma grassi. Limita i livelli di glucosio nel sangue e i picchi di insulina che provocano gli attacchi di fame.
  3. Jenny Craig: è un regime alimentare in cui le persone che lo seguono possono scegliere tra diversi cibi preconfezionati e riscaldabili nel microonde. Generalmente richiede l’aiuto di un nutrizionista. 
  4. NutriSystem: è una dieta che prevede un piano di pasti per 28 giorni che vengono consegnati da un nutrizionista e che possono essere integrati con frutta e verdura. I menù prevedono un apporto di carboidrati a basso indice glicemico, fibre e proteine.
  5. HMR: è una dieta a base, anche , di frullati e pasti da scaldare al microonde, con l’aggiunta di frutta fresca e verdura. 
  6. Biggest Loser Club: è un regime alimentare creato online che prevede di integrare la dieta con video e supporto via web. 
  7. SlimFast: questa dieta prevede di sostituire due pasti al giorno con dei sostituti a basso apporto calorico che possono includere polverine da sciogliere, frullati o barrette. 
  8. eDiets: è un altro programma nutrizionale che si avvale del supporto online.
  9. Medifast: prevede dei pasti programmati con pochissime calorie. Possono includere frullati e centrifughe, barrette, cereali e zuppe. 
  10. Lose it! aiuta a darsi un budget calorico giornaliero, unendo ad un regime ipocalorico l’attività fisica. 
  11. Optifast: prevede piatti pronti come barrette, zuppe e drink a base di vitamine, fibre e sali minerali. 

 

 

Potrebbero interessarti anche...