bellezza

Siete a dieta? Twitter è un valido aiuto per riuscire a perdere peso

twitter per perdere peso

ROMA – Non solo un social network: a quanto pare, se cercate disperatamente di perdere peso, Twitter può essere molto utile. Come? Se tra i vostri followers (ovvero coloro che vi seguono) ci sono dei salutisti o delle persone che sono a dieta che postano pietanze sane da mangiare o all’esercizio fisico, siete più motivati a perdere peso.

È quanto dimostra una ricerca della University of Carolina’s Arnold School of Public Health pubblicata sulla rivista Translational Behavioral Medicine. Secondo gli studiosi 10 nuovi status letti riguardanti una giusta alimentazione possono significare 500 grammi in meno.

Il motivo per cui il popolare social network sarebbe un valido alleato per perdere peso – spiega la ricerca – è che interagendo ci si supporta a vicenda, i post diventano motivazionali per se stessi e per gli altri. Per arrivare a questa conclusione sono state studiate per sei mesi 96 persone sovrappeso, divise in due gruppi. Al primo gruppo sono stati forniti settimanalmente dei podcast da scaricare e ascoltare, mentre il secondo gruppo è stato dotato anche di un telefonino con accesso a Internet. Il risultato e’ stato che i componenti di entrambi i gruppi sono riusciti a perdere peso, ma quelli che usavano Twitter di più. A loro è stato richiesto di fare login una volta al giorno sul social network per leggere messaggi motivazionali del counselor che li accompagnava nella sfida della perdita di peso e di postare messaggi salutisti indirizzati alle altre persone a dieta.

Degli esempi? ”Sono stato in palestra oggi, mi sento benissimo” oppure ”Stamattina ero a un meeting: c’erano dolci invitanti al buffet ma ho scelto di bere solo un caffè”.

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.