Dieta del digiuno intermittente, così dimagrisce Miranda Kerr

miranda-kerr-incinta-evan-spiegel

La dieta ideale per perdere peso senza pesare gli alimenti, contare le calorie o mettersi ossessivamente sulla bilancia? E’ quella del “digiuno intermittente“. Il concetto di questo regime alimentare per dimagrire è semplice: bisogna mangiare solo durante otto ore e astenersi dal cibo nelle successive sedici, saltando un pasto al giorno a piacere.

Questa dieta, assicura il Daily Mail, è seguita da star come Nicole Kidman e Miranda Kerr e si basa su un’idea semplice: lasciando il corpo senza cibo per sedici ore si riesce non solo a perdere peso, ma anche a migliorare il metabolismo, se si segue questa dieta per una settimana al mese o per due mesi di fila.

Le regole per perdere velocemente i chili le dà il dottor Joseph Mercola, sostenitore del trend: bisogna saltare un pasto al giorno, non importa quale, evitare pasti a tarda sera e bere regolarmente durante l’astinenza.

Se è vero che il pasto da saltare idealmente sarebbe quello serale, che si potrebbe sostituire con una tisana o un pinzimonio a base di finocchi (che sgonfiano), è anche vero che il dottor Mercola suggerisce di mangiare qualche ora prima di andare a dormire, in modo che il corpo non deve digerire proprio quando lo stomaco è al suo minimo livello di attività.

Il quotidiano britannico cita l’esempio di una donna di 41 anni di Melbourne, Australia, che grazie a questa dieta ha perso cinque chili in poco tempo, mangiandolo solo fra le 12 e le 20.

La dieta del digiuno intermittente si può personalizzare in base alle proprie esigenze, facendo iniziare il digiuno al mattino, durante la giornata o di sera, e mangiando praticamente quel che si vuole, con un po’ di giudizio, ovviamente.

Nel libro Fast Your Way To Wellness della nutrizionista Lee Holmes si consiglia di fare colazione alle 11, pranzare alle 14 e cenare entro le 19, saltando un pasto due volte alla settimana. Il digiuno intermittente migliora il consumo energetico, equilibra gli ormoni e il metabolismo. Come in tutte le diete, è consigliato fare anche della attività fisica, senza esagerare.

 

Potrebbero interessarti anche...