Dieta a maggio: 5 motivi per cui riuscirai a dimagrire!

Dieta: perché dimagrire è molto più difficile se sei bassa?

ROMA – Dieta a maggio: ecco perché è una buona idea per dimagrire! Ci siamo: l’estate ormai è alle porte, le belle giornate si fanno sempre più frequenti, le temperature si alzano e il sole tramonta sempre più tardi. In primavera inoltrata la voglia di sgonfiarsi e buttare giù qualche chiletto si fa sempre più forte. Eppure, non sai da dove cominciare. Ebbene, sappi che iniziare una dieta a maggio è un’ottima scelta! Non pensare di essere in ritardo perché, se ti metti di buona lena, in un paio di mesi riesci a sgonfiarti e a perdere quel paio di chili in più accumulati durante l’inverno.

A confermare la tesi anche il dottor Oz, cardiologo  e conduttore del dr Oz Show molto famoso e seguito negli Stati Uniti. Secondo il dottor Oz esistono delle valide ragioni per iniziare la dieta a maggio, ecco quali sono:

La forza di volontà: molte donne sanno di stare agli sgoccioli e sono focalizzate sulla necessità di perdere peso a maggio perché il tempo prima della prova costume stringe.

Il cambio di temperature: con l’arrivo delle belle giornate e del caldo, le persone tendono a voler mangiare meno.

Le belle giornate: il bel tempo ci spinge a voler passare più tempo fuori casa e a fare passeggiate al parco ed escursioni fuori porta. Questo ci porterà a stare meno dentro casa e a cadere meno in tentazione.

L’aspetto fisiologico: il bel tempo permette un aumento di serotonina nel nostro corpo, che aiuta a ridurre il senso di fame.

I cibi: con l’arrivo della bella stagione siamo portati a mangiare cibi pi freschi e leggeri e a prediligere alimenti crudi come verdure, insalate e frutta fresca. La voglia di fritto, chiaramente, si riduce molte.

Che aspettate dunque? Maggio è il mese ideale per iniziare una dieta! Tra i consigli del dottor Oz, quello di stare fuori casa più tempo possibile, godere del sole e fare scorta di vitamina D.

Potrebbero interessarti anche...