Categorie
bellezza

Capelli, questo shampoo anti caduta ha conquistato le clienti di Amazon

La caduta dei capelli è un problema di solito stagionale, ma con la pandemia da Covid-19 molte persone che hanno contratto la malattia hanno sperimentato un aumento del problema.

Chi ha superato la positività al virus, hanno evidenziato i dermatologi, riportano un indebolimento e diradamento dei capelli.

La caduta rientra nel “telogen effluvium acuto“, porta alla perdita dai 100 ai 200 capelli al giorno ed è la tipica caduta di capelli reattiva che si verifica dopo eventi traumatici.

Se il problema persiste ed è evidente, bisogna sempre affidarsi a uno specialista, come il dermatologo, per ottenere consigli su cure e prodotti da acquistare.

Il sito britannico Hello!, segnala uno shampoo che può essere alleato nel caso di caduta dei capelli. Si tratta di Watermans Grow Me.

Il prodotto ravviva i capelli, rafforza la crescita e stimola il follicolo pilifero. Un utente Amazon che l’ha acquistato scrive:

“Sono già al terzo flacone, mai più senza! È lo shampoo migliore in assoluto”. Rende i capelli più folti, voluminosi e puliti”.

“Rispetto agli altri shampoo questo mantiene i capelli puliti e voluminosi più a lungo. Non posso dire se fa crescere i capelli più velocemente, ma di sicuro li rafforza. Soddisfatta e continuerò a comprarlo!”.

Leggi anche: Cosa mangiare per contrastare la caduta dei capelli.

Altri prodotti da provare.

Un brand di riferimento è senza dubbio Kérastase.

Il marchio dedica al diradamento due prodotti: Specifique Bain Prevention, adatto a capelli assottigliati che tendono alla caduta.

Contiene agenti calmanti, antibatterici e regolatori, riequilibra il cuoio capelluto.

Poi c’è Genesis Bain Nutri-Fortifiant, un detergente fortificante per capelli grossi e secchi.

La texture cremosa elimina delicatamente le particelle inquinanti e le impurità nutrendo la fibra, così da ridurre il rischio di diradamento dovuto alla rottura. Foto in evidenza di Alexander Belyaev da Pixabay.

Foto da Amazon