Alimentazione: i 50 cibi top per essere belle dentro e fuori

i 50 cibi della bellezza

ROMA – “Siamo quello che mangiano” dice un detto, ed è vero. Ci sono poi alcuni alimenti dalla facile digestione, come le verdure, che garantiscono più energie e un corpo più bello non solo dentro ma anche fuori.

Secondo Kimberly Snyder, nutrizionista, non serve spendere una fortuna per mantenerci giovani, basta andare dall’ortolano. E se lo dice lei, esperta di bellezza di molte celebrities di Hollywood come la cantante Fergie e l’attrice e produttrice Drew Barrymore, c’è da crederci.

Autrice del libro ‘The beauty detox’, uscito il mese scorso ed in cima ai best sellers di questa settimana nelle classifiche del New York Times, Kimberly Snyder spiega che il maggior consumo di energia avviene durante la digestione che alcuni cibi rendono molto difficoltosa mentre altri, detossinanti, la rendono più agevole, non fanno perdere le forze e assicurano un aspetto perfetto.

Snyder ha così stilato la top 50 dei cibi detox più indicati per garantirsi una buona digestione, un corpo scattante e affascinante. Nella lista la carne è assente e la specialista consiglia gli interessati a non spendere una fortuna andando in farmacia per acquistare rimedi o pillole di ogni genere, meglio andare invece dall’ortolano.

Fra i cibi al top della lista infatti ci sono solo verdure, fra le quali avocado e patate dolci per mantenere la giovinezza e pelle splendente, snack a base di semi di zucca per garantirsi capelli lucenti, banane e sedano per diminuire le occhiaie. E poi la maggioranza delle verdure note, come carciofi, carote, piselli, lattuga romana, funghi, cavolfiori da consumare soprattutto crudi. Il libro contiene oltre 85 ricette di bellezza detox.

Per mantenere le energie l’esperta consiglia di mangiare più verdure, possibilmente fresche e non in scatola, e ridurre le proteine animali. Infine critica le diete del momento, dalla iperproteica a quella a basso contenuto di carboidrati. Più che le restrizioni funziona la scelta di cibi sani e che non affaticano la digestione, garantisce Snyder.

Potrebbero interessarti anche...