Categorie
attualità

Transgender tedesco partorisce bambino maschio, è il primo in Europa

BERLINO (GERMANIA) – Un transessuale tedesco è la prima persona in Europa ad aver dato alla luce un figlio. L’uomo, nato con organi riproduttivi femminili, è rimasto incinta grazie ad un donatore di sperma anonimo. Secondo il sito Opposingviews.com, l’uomo ha partorito a casa con l’aiuto di un’ostetrica per evitare di venire identificato come madre del bambino in ospedale.

“La persona in questione non è voluto apparire come sul registro come madre ma bensì come padre sul certificato di nascita e la richiesta è stata rispettata,” ha detto un portavoce del senato di Berlino. L’uomo si è sottoposto per anni a cure ormonali per poter cambiare sesso. Il bambino, che è nato a marzo di quest’anno, è un maschio e non ha una madre. Thomas Beatie, un transessuale che vive negli Stati Uniti, è il padre di tre bambini.

2 risposte su “Transgender tedesco partorisce bambino maschio, è il primo in Europa”

E’ solo e puro egoismo …. bisognerebbe togliergli i figli ed affidarli alle istituzioni e cancellare dalla loro memoria un simile genitore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.