Categorie
Salute

Troppa bici fa male alla vagina. E addio piacere

ROMA – Andare troppo in bicicletta può far male alla vagina: l’allarme viene da uno studio pubblicato anche sul New York Times sottolinea che gli stessi effetti negativi sugli organi sessuali che colpiscono gli uomini possono colpire anche le donne.

In particolare trascorrere molte ore sul sellino può causare la compressione delle fibre terminali del cosiddetto “nervo pudendo”, il nervo più importante nel trasmettere le sensazioni genitali. Per questo motivo andare troppo in bicicletta potrebbe provocare, dopo molti anni, una riduzione delle sensazioni sessuali, e addirittura causare formicolii e una minore sensibilità, al punto da avere conseguenze sulla capacità di provare piacere durante i rapporti sessuali e di raggiungere l’orgasmo.

Una possibile soluzione suggerita dagli scienziati è quella di usare i sellini senza i “nasi”, cioè la parte sporgente in avanti, e magari usare dei coprisellini morbidi.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.