Usa: altro che latte caldo e miele, l’influenza la combattono con il gelato

Influenza sorbet
ROMA – Certo che se la nonna sente la notizia, le vengono i capelli dritti. Perché per combattere l’influenza ormai thè o latte caldo con miele sono più che superati. Adesso in Ohio, negli Usa, il rimedio più gettonato è il gelato. Certo, non un gelato qualsiasi, ma uno creato “ad hoc”.
Si chiama ”Influenza Sorbet” e come racconta il periodico Time sembra avere gli ingredienti giusti per far passare i sintomi più comuni come raffreddore, naso chiuso e tosse.
La consistenza è cremosa e gli ingredienti succo di limone e di arancia, miele, ginger, pepe di cayenna e pectina liquida. Ma il vero segreto sembra essere quello dell’aggiunta di un po’ di wiskey, precisamente del bourbon, che nella ricetta pensata per bambini viene sostituito con un goccio di cherry.
“Influenza Sorbet” è un’idea di Jeni Britton Bauer, proprietaria della catena di negozi Jeni’s Splendid Ice a Columbus e risale al 2004: la signora non ha fatto altro che offrire a tutti sotto forma di gelato un cocktail che le veniva somministrato da piccola dalla mamma e la nonna.
Ma cosa pensano i medici di questo mix? I succhi di arancia e limone, che contengono vitamina c, vengono promossi dalla dottoressa Nicole Bouvier, della Icahn School of Medicine del Mount Sinai Hospital di New Jork, così come il ginger e il pepe di Cayenna, di cui il dottor Seth Felheimer del Presbyterian ricorda le proprietà antinfiammatorie. Miele e pectina, poi, creerebbero secondo Malcom Taw, professore all’Ucla Center for East-West Medicine ”una sorta di membrana protettiva sull’esofago in grado di calmare l’irritazione e l’infiammazione”.
E l’alcol? Il bourbon che Jeni ha inserito nella sua ricetta secondo i i medici può favorire il riposo, mentre ci sono maggiori dubbi sul suo effetto antisettico. Gli ordini online per ”Influenza Sorbet” sono schizzati alle stelle a causa della recente epidemia di influenza, ma la ricetta di questo gelato, che si trova facilmente online, può essere realizzata anche facilmente in casa.

Potrebbero interessarti anche...