Uruguay: i medici potranno prescrivere la cannabis

Uruguay: i medici potranno prescrivere la cannabis

MONTEVIDEO – In Uruguay i medici potranno prescrivere la cannabis ai pazienti affetti da disturbi neurologici o legati al cancro. Non solo: anche a tutti coloro che attraverso la marijuana puntano ad interrompere l’assunzione di droghe pesanti, secondo quanto riportato da LosTiempos.

Il Paese sudamericano, che lo scorso dicembre ha approvato una legge sulla regolarizzazione e produzione della cannabis, ha emanato uno specifico decreto per autorizzare l’uso di questa droga leggera anche nel sistema sanitario nazionale.

“Principalmente sarà utilizzata a scopi palliativi, come nel caso del cancro, ma anche per l’epilessia e le convulsioni”, ha spiegato il Ministro della Salute Pubblica, Susana Muñiz.

In Uruguay la legge prevede la vendita di marijuana per fini medicinali nelle farmacie solo a persone maggiorenni munite di ricetta. Si possono acquistare fino a 40 grammi al mese, ma il ministero sta valutando la possibilità di aumentarli in base alle condizioni e alle necessità del paziente.

Potrebbero interessarti anche...