Tosse? 5 sciroppi naturali da fare in casa

Tosse? 5 sciroppi naturali da fare in casa

ROMA – Combattere la tosse con rimedi naturali? Semplice come bere un bicchiere di timo. Sì, perché proprio l’infuso a base di questa erba mediterranea è utilissimo a combattere mal di gola e tosse. Ma non è il solo. Ecco cinque sciroppi che potete tranquillamente fare in casa. Tutti naturali, senza conservanti né additivi, ovviamente.

  1. SCIROPPO AL MIELE: l’ideale sia contro la tosse grassa sia contro la tosse secca. Si prepara mescolando mezzo bicchiere di miele, un cucchiaio di olio di semi di girasole e il succo di un limone. Prima di tutto si intiepidisce il succo, poi lo si versa in una ciotola insieme all’olio e al miele. Si amalgama il tutto fino a quando non si ottiene un composto omogeneo. E il nostro sciroppo è fatto. Da conservare in frigorifero. Ne bastano due cucchiaini al giorno.
  2. INFUSO DI BASILICO: si tritano le foglie essiccate di basilico, le si fanno bollire in un pentolino con 250 ml di acqua, poi si filtra e si beve l’infuso così ottenuto.
  3. INFUSO DI TIMO: come per quello di basilico, si tritano le foglie di timo, le si fanno bollire, si filtra il tutto e lo si beve.
  4. SCIROPPO ALL’AGLIO: se non avete appuntamenti galanti, è lo sciroppo perfetto. Bastano tre teste d’aglio, un bicchiere di aceto di mele e 40 grammi di miele. Si taglia l’aglio fine, lo si fa bollire, si unisce all’aceto e al miele. 
  5. SCIROPPO DI CIPOLLE: è la variante di quello all’aglio. Anche in questo caso, meglio farlo se non avete appuntamenti galanti.

Potrebbero interessarti anche...