Smettere di fumare, 10 cibi che aiutano

Smettere di fumare, 10 cibi che aiutano

ROMA – Latte, frutta secca, yogurt, caramelle alla menta e frullati: se volete davvero smettere di fumare iniziate a mangiarli. Possono aiutarvi a mantenere il difficile proposito. Secondo uno studio pubblicato su diversi quotidiani britannici, ci sono dieci alimenti che possono essere di aiuto per chi vuole dire addio alle sigarette. Al contrario, ci sono alcuni cibi, come caffè, alcolici e carne rossa, che stimolano la voglia di bionde.

Ma ecco quali sono i 10 cibi che aiutano a smettere.

  1. LATTE: se si beve un bicchiere di latte il gusto della sigaretta diventa amaro.
  2. YOGURT: ha lo stesso effetto del latte, conferisce alla sigaretta un sapore cattivo.
  3. FRUTTA SECCA: masticarle lentamente aiuta a far passare la voglia di fumare.
  4. AGRUMI E MELOGRANI: sono ricchi di vitamina C, il cui sapore acido contrasta con quello delle sigarette.
  5. GINSENG: quando si fuma questa radice inibisce il rilascio della dopamina, riducendo il piacere che danno le sigarette.
  6. PATATINE FRITTE E ALTRI SNACK SALATI: quando si ha voglia di fumare, meglio mettersi in bocca una nocciolina o una patatina. Fa passare il desiderio.
  7. GOMME DA MASTICARE: impegnano la bocca senza avere nicotina.
  8. CARAMELLE ALLA MENTA: stesso discorso delle gomme da masticare.
  9. FRULLATI: soddisfano il desiderio di dolci che prende chi smette di fumare.
  10. VERDURA: conferisce alla sigaretta un sapore amaro, placando il desiderio.

Potrebbero interessarti anche...