Salute

Parkinson, la diagnosi da un’analisi della saliva per scoprire il morbo

PHOENIX (USA) – Un test della saliva per capire se si ha il morbo di Parkinson: è la scoperta fatta dai ricercatori della Mayo Clinic Arizona. Uno studio finanziato dalla Fondazione Michael J. Fox, attore malato di Parkinson.

Si tratta di un primo possibile test diagnostico per il Parkinson: al momento non esistono altre analisi per questa malattia.

I ricercatori hanno scoperto che le proteine anomale associate alla malattia si trovano nelle ghiandole salivari. 

Analizzando le autopsie dei malati, i ricercatori hanno scoperto che nelle loro ghiandole salivari sotto la mandibola inferiore ci sono molte proteine anomale associate alla malattia.

Da qui i ricercatori sono riusciti a provare che un test eseguito su una parte di ghiandola di una persona ancora viva riesce a diagnosticare la malattia.

(Foto Lapresse)

 

 

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.