Categorie
Salute

Pancia e grasso, il metodo per dimagrire più in fretta

ROMA – Per ridurre la pancia e il grasso addominale, dieta ed esercizio fisico sono fondamentali. A tal proposito, un recente studio ha dimostrato che allenarsi prima di consumare la colazione può essere il metodo perfetto per dimagrire e perdere la pancia più velocemente e in modo sano in quanto permette di bruciare il doppio delle calorie. A dirlo sono i risultati di uno studio scientifico condotto da un gruppo di scienziati provenienti da due atenei diversi, più precisamente le Università di Bath e Birmingham. I dettagli del lavoro sono stati pubblicati sulle pagine del Journal of Clinical Endocrinology and Metabolism.

Nello specifico, lo studio ha esaminato per sei settimane 30 uomini obesi o in sovrappeso, dividendoli in tre gruppi. Dieci di essi si sono allenati prima di fare colazione ( (gli esperti hanno scelto come attività fisica per loro il ciclismo a intensità moderata) dieci hanno fatto sport dopo e i restanti non hanno cambiato il proprio stile di vita.

Alla fine delle 6 settimane, I dati raccolti hanno evidenziato che il primo gruppo è risultato più reattivo all’insulina e capace di bruciare addirittura il doppio della quantità di grasso rispetto ai partecipanti degli altri due gruppi.

“I nostri risultati suggeriscono che cambiare i tempi dei pasti in relazione a quando ci si allena può portare a cambiamenti profondi e positivi per la tua salute generale” ha spiegato il dott. Javier Gonzalez dell’Università di Bath. “Abbiamo scoperto che gli uomini dello studio che si sono esercitati prima di colazione hanno bruciato il doppio della quantità di grassi.

A questo punto è importante sottolineare come l’esercizio fisico regolare prima di fare colazione possa essere un buon metodo per perdere la pancia e dimagrire più in fretta, a patto ovviamente di seguire una dieta sana ed equilibrata.

A questo punto viene spontaneo chiedersi quale sia la colazione migliore dopo aver fatto sport. Secondo i risultati di uno studio condotto nel 1997 da un’equipe attiva presso lo Shriners Burns Institute di Galveston (Texas), l’assunzione di proteine subito dopo l’esercizio fisico ottimizza le capacità di recupero del corpo (risultati ottenuti su un campione di 6 uomini non avvezzi ad allenarsi). Per questo motivo può essere utile preferire dello yogurt greco magro. Inoltre non dovrebbe mai mancare anche una fonte di carboidrati in quanto, durante l’attività fisica, il nostro organismo utilizza le riserve di glicogeno come fonte di energia.