Pancia e grasso addominale: 10 alimenti e bevande per ridurli

Pancia e grasso addominale: le fibre alimentari migliori per contrastarli

ROMA – Il grasso localizzato soprattutto sulla pancia deve essere tenuto a bada in quanto può comportare rischi per la salute anche gravi. Adottare una dieta sana ed equilibrata è uno dei primi step per riuscire a contrastare il grasso sulla pancia, così come la giusta quantità di attività fisica che deve essere moderata e costante. A proposito di alimentazione, esistono una serie di cibi amici della linea, che dovremmo inserire nel nostro regime dietetico quotidiano. Vediamone alcuni suggeriti dagli esperti.

Tè verde. Riduce i danni della dieta occidentale, aiutando a prevenire demenza, obesità e diabete. Uno studio pubblicato su FASEB Journal mostra che è in grado di ridurre lo sviluppo di resistenza all’insulina, l’aumento di peso e alterazioni della memoria in topi alimentati con una dieta ad alto contenuto di grassi e fruttosio. Sedano. Ottimo da mangiare o da centrifugare, è fatto in gran parte fatto di acqua; è anche una grande fonte di idratazione, oltre ad essere ricco di importanti vitamine e minerali come la vitamina K e acido folico.

Proteine ​​della carne bianca. Dal pesce bianco al pollame. Sono preferibili alle carni rosse e più facili da digerire rispetto alla seconde.  Radice di tarassaco. Emma Taylor, creatrice della 123Diet ha spiegato che è un “buon stimolatore del metabolismo, aiuta anche a regolare la pressione sanguigna, stimola la digestione e agisce come diuretico, il che significa che può eliminare il peso dell’acqua”. “Contiene molti antiossidanti che hanno proprietà anti-infiammatorie e aiutano a mantenere la salute e il benessere generale”.

Peperoncino rosso. E’ in grado di velocizzare il metabolismo e aumenta il concatenamento proteico all’interno della manutenzione muscolare. Caffè. ottimo per stimolare il metabolismo, così come il pompelmo, che aiuta a anche a sciogliere le molecole di grasso. Anche il wasabi è utile per velocizzare il metabolismo e favorire la perdita di peso. Non trascurate neanche l’aceto di sidro di mele, bruciatore di grasso utile per la perdita di peso. Tè alla menta piperita, utilizzato in Asia come stimolatore del metabolismo e un aiuto per calmare un mal di stomaco. Da provare alternato a quello verde.

Potrebbero interessarti anche...