Categorie
Salute

Padelle antiaderenti, detersivi e contenitori per alimenti: rischio artrosi per le donne. Colpa dei PFC

ROMA – Padelle antiaderenti, tessuti impermeabili, detersivi e contenitori per alimenti: tutti questi oggetti di uso quotidiano e altri simili potrebbero aumentare il rischio di osteoartrite o artrosi nelle donne. 

In particolare sotto accusa sono due PFC, o perfluorurati, l’acido perfluorottanico (PFOA) e l’acido Perfluorottano Sulfonato (PFOS).

I perfluoranti sono usati in moltissimi processi industriali e sono presenti in molti oggetti di uso comune e nei pesticidi usati in agricoltura. In passato sono già stati accusati di causare l’infertilità negli uomini. Adesso la Harvard Medical School ha scoperto che possono anche aumentare il rischio di artrosi nelle donne. 

Negli uomini il rischio resta contenuto. Per le donne, invece, basta un’esposizione superiore al 25% al PFOA e al PFOS per avere circa il doppio delle probabilità di soffrire di artrosi rispetto a chi non è esposto a questi acidi.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.