Categorie
Salute

Oms, al via piano globale. Obiettivo: -25% di malattie non infettive entro il 2025

MILANO – Dovrà essere adottato entro maggio dagli Stati membri all’Onu il piano globale sviluppato dall’Organizzazione mondiale della sanità (Oms). Obiettivo del piano globale, chiamato “Political Declaration on Noncommunicable Diseases”, è ridurre del 25% entro il 2025 la mortalità precoce causata da malattie non infettive, quali patologie cardiovascolari, cancro, diabete e patologie croniche polmonari.

Nello specifico, nove gli obiettivi e 25 gli indicatori indicati ai Governi degli Stati coinvolti, elaborati per combattere le 4 principali malattie non infettive, che uccidono 3 persone su 5 nel mondo.

Tra gli obiettivi indicati c’è la riduzione di almeno il 10% del consumo dannoso di alcol, il cado del 10% dell’inattività fisica, il taglio del 30% del consumo di sale, e del tabacco nelle persone dai 15 anni in su. Poi un calo del 25% dell’ipertensione, l’arresto dell’obesità, e l’accesso alle terapie farmacologiche per almeno il 50% delle persone a rischio, per prevenire le malattie cardiovascolari.

 

Fonte: Ansa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.