Categorie
Salute

Donne: troppi antidolorifici possono aumentare il mal di testa

Combattere il mal di testa con gli antidolorifici può farlo aumentare. L’allarme arriva dal National Institute for Health and Clinical Excellence del Regno Unito.

L’Istituto britannico  sottolinea come troppe aspirine, paracetamolo o altri antidolorici possono portare al dolore da abuso. Questi farmaci vengono venduti senza la presentazione di ricetta, e possono alleviare i mal di testa sporadici. Se però vengono assunti regolarmente le conseguenze sono opposte a quelle desiderate, con mal di testa causati proprio da questi medicinali.

Ad essere a rischio da mal di testa da abuso di antidolorifici sono soprattutto le donne, con cinque volte di probabilità più degli uomini. Gli esperti avvertono: prendere questi farmaci per più di dieci-quindici giorni al mese può causare mal di testa da abuso.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.