Mal di schiena lombare? Yoga e respirazione contro il dolore

Mal di schiena lombare? Yoga e respirazione contro il dolore

Mal di schiena lombare? Contro i dolori alla parte bassa della schiena un rimedio dolce ma efficace (e senza controindicazioni) può venire da yoga e respirazione. 

A dirlo è un corposo studio condotto da un gruppo di ricercatori della Scuola di medicina dell’Università del Maryland, che hanno passato in rassegna diversi studi precedenti condotti su un campione di mille perone, sia uomini sia donne, di nazionalità britannica, statunitense e indiana e di un’età compresa tra i 34 e i 48 anni.

Ebbene, come spiega Repubblica lo yoga ha dato effetti benefici per la schiena nella gran parte dei casi, sia se seguito come unico trattamento sia quando veniva abbinato a farmaci antidolorifici.

Secondo gli esperti il beneficio è dato da molte posizioni dello yoga, in grado di ridurre i sintomi del mal di schiena lombare almeno per il breve periodo. Mancano al momento studi che ne dimostrino l’efficacia nel lungo periodo.

Ma non sono solo le posizioni yoga ad aiutare chi soffre di mal di schiena. Perché un fattore importante, se  non fondamentale, è dato dalla respirazione, come ha spiegato a Repubblica Vittoria Frua, insegnante di “Breath-Center Yoga” a Milano:

“I fattori che contribuiscono al mal di schiena sono vari e nessun singolo esercizio yoga si può dire essere curativo, tuttavia i benefici nel praticarlo sono dovuti anche al fatto che legando respiro e movimento invitiamo il corpo a muoversi diversamente. Questo scioglie le tensioni con la raccomandazione di, se ci sono dolori in corso, assicurarsi che i movimenti non vadano ad aumentare il dolore che già sentite”.

Potrebbero interessarti anche...