Salute

Lipofilling: non è esclusa la possibile interferenza con prevenzione tumori

lipofilling

ROMA – Si chiama lipofilling ed è la tecnica che prevede il riciclo del proprio grasso corporeo per trasferirlo nelle mammelle. Con l’aumento del numero di questi interventi, soprattutto in Usa, gli esperti avvertono: Un “aumento eccessivo potrebbe essere dannoso”. “Non ci sono test clinici prolungati nel tempo in grado di scongiurare del tutto la possibile interferenza con la prevenzione dei tumori”, dice Egidio Riggio, specialista in chirurgia plastica presso l’Istituto Nazionale Tumori di Milano

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.