Lavarsi i denti può far male…

6 Giugno 2012 - di Mari

ROMA – Lavarsi i denti dopo i pasti sì, ma non subito dopo: bisogna aspettare almeno mezz’ora. Altrimenti si rischia di ottenere l’effetto opposto a quello desiderato, danneggiando lo smalto, o addirittura, in certi casi, corrodendo i denti.



La precisazione sulle modalità corrette del lavarsi i denti arriva dal dottor Howard R. Gamble, presidente della Accademia americana di Odontoiatria Generale.

In un’intervista al New York Times il dottor Gamble ha posto l’attenzione soprattuto sui casi in cui si bevono bibite zuccherate o si mangiano cibi acidi: questi alimenti rendono i denti molto più vulnerabili, per cui se si va subito a lavarli si rischia di danneggiarne lo smalto o persino lil livello più profondo, cioè la dentina.

Questo perché gli alimenti acidi uniti allo spazzolino fanno sì che le le sostanze nocive penetrino in profondità, corrodendo i denti.

L’ideale è aspettare, dopo i pasti, tra i 20 e i 60 minuti prima di lavarsi i denti.

Tags