Gli spazi verdi ci spingono a fare movimento in modo intenso

Gli spazi verdi ci spingono a fare movimento in modo intenso

20 Giugno 2022 - di Silvia

Gli spazi verdi ben organizzati ci spingono a fare movimento in modo intenso. E’ quanto evidenzia un nuovo studio dei ricercatori della North Carolina State University. Muoversi in aree walkable e green portano a fare più esercizio. Questo è molto importante perché testimonia quanto l’ambiente e il paesaggio influenzino le nostre scelte, relativamente all’attività fisica. Fare movimento è fondamentale per restare in salute. Agli adulti servono 150 minuti alla settimana (suddivisi in 30 minuti al giorno per 5 giorni) di attività fisica, di tipo da moderato a forte. Se si deve dimagrire i minuti raddoppiano a 300 ogni settimana. Ai più piccoli invece, sono necessari almeno 60 minuti al giorno. Il movimento previene più di 40 patologie croniche comuni, come diabete, depressione, cancro al colon e al seno, ipertensione, patologie cardiovascolari, obesità, ansia e osteoporosi.

“Per me, la cosa più interessante è l’interazione tra pedonabilità e verde”, afferma Aaron Hipp, coautore dello studio e direttore associato delle applicazioni di scienze sociali e comportamentali presso il Center for Geospatial Analytics dell’NC State. “È intuitivo, avere posti dove camminare, con marciapiedi ombreggiati da alberi. Ma è davvero raro trovarli entrambi. Molti luoghi sono pedonabili e urbani, con pochi alberi, o luoghi molto verdi ma privi di marciapiedi, o destinazioni vicine come scuole, lavoro, parchi, luoghi dove prendere un caffè, generi alimentari. Sfortunatamente è raro vivere o lavorare in un quartiere che ha le infrastrutture pedonali come marciapiedi, destinazioni come un posto per pranzare e sono verdi e ombreggiate. sostiene ancora una volta che i migliori ambienti hanno tutti e tre”.

Se gli urbanisti, gli architetti del paesaggio e i responsabili politici sono interessati a incoraggiare le persone a fare più esercizio durante il giorno, affermano i ricercatori, “gli interventi per piantare la vegetazione dovrebbero concentrarsi su queste aree in cui la percorribilità è elevata per massimizzare le opportunità di attività fisica. Foto di vĩ Nguyễn da Pixabay.