Categorie
Salute

Ciliegie, melone, pesche… Le proprietà della frutta estiva

ROMA -Pesche, ciliegie, melone, anguria: l’estate arriva e porta con sé frutti nuovi, più saporiti e colorati, e anche molto sani. Abbiamo pochi mesi per approfittarne. Ecco allora le proprietà di ciascuno, così che potremo scegliere non solo in base ai nostri gusti ma anche in base alle nostre necessità.

Pesche: con solo 40 calorie per 100 grammi sono perfette per chi sta seguendo una dieta. Inoltre hanno doti depurative, soprattutto per la pelle. Molto ricche di sodio, contengono una discreta quantità di Vitamina C.

Ciliegie: piccoli frutti ricchissimi di sostanze nutritive. Le cigliegie sono infatti ricche di vitamina C, silicio, provitamina A, ferro, magnesio e potassio, sali minerali ottimi per “tenere su” durante il caldo.

Albicocche: sono il frutto ideale in caso di anemia o debolezza. Questo grazie al loro alto contenuto di ferro e potassio. Sono anche ricche di vitamina C e provitamina A (il famoso betacarotene). Poche le calorie, 50 per 100 grammi.

Melone: con 50 calorie per 100 grammi, il melone è anche tra le più ricche fonti di vitamina C e di provitamina A, il famoso betacarotene che favorisce l’abbronzatura. Questo frutto è anche un un ottimo diuretico e, grazie all’elevato contenuto di fibre, favorisce il transito intestinale.

Anguria: forse il frutto estivo più dietetico, con sole 30 calorie per 100 grammi, l’anguria è ricca di vitamina C, e contiene anche discrete quantità di vitamina A, B1, potassio e fibre.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.