Estrogeni e fibrosi cistica: ecco perché le donne soffrono di più

LONDRA – Gli estrogeni possono far male nel caso di fibrosi cistica. Uno studio del  Respiratory Research Laboratory del Beaumont Hospital ha scoperto che le donne colpite da fibrosi cistica soffrono di più dei sintomi della malattia a causa di questi ormoni.

Gli estrogeni, infatti, favoriscono la presenza di una forma mucoide del batterioPseudomonas aeruginosa nelle donne malate di fibrosi cistica. Questo batterio si traduce in sintomi più gravi.

Una buona soluzione consiste nell’assumere contraccettivi orali, che riducono la quantità di estrogeni naturalmente presenti nel corpo, abbassando di conseguenza i livelli batterici che aggravano i sintomi della malattia. Anche perché la forma mucoide, e quindi viscida, di questa tipologia la rende più difficile da trattare con antibiotici.

 

 

Potrebbero interessarti anche...