Categorie
Salute

Fertilità, 1 ragazzo italiano su 3 a rischio: troppo alcol (e droghe)

ROMA – Allarme infertilità tra i ragazzi italiani: secondo l’ultima indagine dell’Accademia della Fertilità un diciottenne su tre nel nostro Paese soffre di qualche disturbo all’apparato genitale che potrebbe mettere a rischio una eventuale paternitàE nonostante questo solo il 12% ricorre al medico.

La ricerca è stata fatta su un campione di 4mila ragazzi dell’ultimo anno delle superiori, tra 18 e 22 anni, in otto regioni italiane. Nel 27% del campione la patologia più frequente è risultata il varicocele mentre il 14% ha il volume di entrambi i testicoli inferiore alla norma e il 5% qualche infezione o lesione della cute.

A preoccupare gli esperti è soprattutto il dato del volume testicolare, direttamente legato ai comportamenti a rischio. Il volume testicolare è infatti considerato il miglior indicatore della salute sessuale e del potenziale riproduttivo. La variabilità del volume può dipendere da fattori di rischio comportamentali, tra cui, soprattutto, l’abuso di alcol e droghe.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.