Stanche e affaticate? Forse vi manca il ferro

LOSANNA (SVIZZERA) – Capita spesso alle donne di sentirsi stanche, spossate, affaticate, senza un motivo apparente. In questi casi un buon rimedio possono essere gli integratori a base di ferro, anche se non si soffre di anemia.

Uno studio svizzero dell’Università di Losanna sottolinea come le donne fertili che sentono un affaticamento senza cause apparenti ottengono dei benefici integrando la propria dieta con apporti maggiori di ferro.

In particolare assumere integratori di ferro per tre mesi porta ad una diminuzione del senso di affaticamento del 50% nelle donne in età fertile. Non bisogna però esagerare, avvertono gli esperti, dal momento che quantità eccessive di questo minerale possono causare danni agli organi. Per questo, se possibili, l’ideale sarebbe assumere ferro attraverso la dieta. Non solo con le carni rosse, ma anche con i legumi.

Anche perché una carenza di ferro può portare agli svenimenti, in alcuni casi, oltre che alla letargia e alla spossatezza.

 

 

Potrebbero interessarti anche...