Salute

Emicrania, ossidazione fa male anche alla testa. Scoperto perché

Emicrania, ossidazione fa male anche alla testa. Scoperto perché

ROMA – L’ossidazione fa male anche alla testa: c’è proprio un eccesso di questo fenomeno alla base dell’emicrania. Lo suggerisce uno studio italiano dell’Istituto Scientifico San Raffaele Pisana di Roma pubblicato sulla rivista statunitense Antioxidants & Redox Signaling.

I ricercatori hanno osservato 750 persone che soffrivano di emicrania con aura, cioè quel tipo di mal di testa preceduto da scintillii visivi e formicolii. In queste persone è risultata esserci una variante difettosa del gene SOD2, un enzima mitocondriale che fisiologicamente spegne i fenomeni ossidativi della corteccia cerebrale.

Come spiega Piero Barbanti, primario neurologo dell’Irccs San Raffaele Pisana e tra gli autori dello studio, questo si osserva soprattutto in quelle persone in cui l’attacco di emicrania comporta anche lacrimazione dell’occhio e la congestione della narice.

Questo studio apre la possibilità di intervenire con agenti antiossidanti nella prevenzione del mal di testa e delle sue complicanze più temibili, come l’evoluzione in cronicità. 

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.