Categorie
Salute

Alte e obese: donne più a rischio di cancro alle ovaie

ROMA – Le donne alte e in sovrappeso corrono più rischi di ammalarsi di cancro alle ovaie. Il dato è emerso da uno studio dell’Università di Oxford pubblicato sulla rivista PLoS Medicine.

Gli scienziati hanno analizzato 47 studi epidemiologici condotti in 14 Paesi, per un totale di circa 25mila donne con carcinoma ovarico e oltre 80mila donne sane.

“Mettendo insieme gli elementi di prova su scala mondiale, è emerso chiaramente che l’altezza è un evidente fattore di rischio”, ha detto Valerie Beral, epidemiologa e autrice dello studio. L’indagine ha segnalato come un leggero aumento del rischio di sviluppare cancro ovarico si registri ogni 5 centimetri di altezza in più, tenendo conto anche altri fattori determinanti come l’età, il fumo e il consumo di alcol.

“Abbiamo scoperto, inoltre, che le dimensioni del corpo in generale – ha concluso Beral – risultano importanti per lo sviluppo della malattia. L’obesità, ad esempio, è risultato uno dei fattori piu’ pericolosi” .

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.