Dimagrire, 5 snack salutari alternativi per bruciare i grassi

Dimagrire, 5 snack salutari alternativi per bruciare i grassi

Quando vogliamo dimagrire in modo sostanziale la prima cosa da fare è rivolgersi a uno specialista dell’alimentazione, l’unico in grado di fornirci dei validi consigli per perdere peso.

Il fai da te non è mai la soluzione più efficace per avere dei risultati duraturi nel tempo, mentre chi vuole mantenere un peso forma può limitarsi a seguire una dieta sana e a fare movimento.

Il sito Health.com propone una serie di spuntini con il giusto rapporto di nutrienti, con le giuste calorie, che ti aiuteranno a mantenere il tuo corpo energico e a perdere peso.

Bisogna sottolineare che non ci sono dei cibi che posso essere definiti “brucia i grassi” veri e propri, ma è vero che alcuni ingredienti aiuteranno il tuo corpo a operare alla massima efficienza.

Ne elenchiamo solo 5, di facile realizzazione a casa.

Spuntini alternativi alleati della dieta.

Prima opzione una mela e una tazza di latte scremato. Questo duo apporta 10 grammi di proteine e 5 grammi di fibre per poco più di 200 calorie.

Ricotta e avocado: dividi il frutto a metà, leva il nocciolo e riempi il vuoto con il formaggio. 

Puoi optare per una pera piccola con sopra un po’ di ricotta parzialmente scremata e cannella in polvere. Circa 8 g di proteine, 5 g di fibre e 170 calorie.

Asparagi cotti o crudi e uova sono un’altra alternativa. Circa 126 calorie, completo di 11 grammi di proteine e 5 grammi di fibre.

Guacamole di edamame, usa quest’ultimo al posto dell’avocado. Aggiungi un filo di olio d’oliva, un goccio di succo di lime e dell’jalapeño se ami gli spuntini piccanti. 

Anche la meditazione può correre in tuo aiuto se vuoi dimagrire. 

Unire qualche esercizio di meditazione alla dieta potrebbe potenziarne gli effetti dimagranti.

Uno studio clinico pilota pubblicato sul Journal of Clinical Endocrinology & Metabolism ha dimostrato che tecniche di meditazione mindfullless aiutano a dimagrire.

 

 

Potrebbero interessarti anche...