Dimagrire mangiando: 7 consigli per ingannare la mente

dimagrire-mangiando-trucchi

Dimagrire non è sempre facile e il cammino che accompagna la lotta ai chili di troppo può essere segnato da momenti di crisi e battute d’arresto. C’è chi è più costante e chi meno. Chi necessita di più tempo, chi meno. Come abbiamo ripetuto più volte, la dieta fai da te si rivela molto spesso un fallimento. Ci sono tuttavia una serie di trucchi per cercare di ingannare la mente ed evitare di mangiare oltre il dovuto. Vediamone alcuni suggeriti dal sito Womenshealthmag.com/es.

Più piccolo è il piatto, meno quantità di cibo prenderai. Evita quelli grandi che potrebbero trasmetterci un senso di vuoto ancora da riempire. Conta anche il peso: se teniamo in mano un piatto di cibo pesante, il cervello si sente più sazio. Se stai per mangiare un frutto come la mela, meglio tagliarla e consumarla dentro una ciotola. Occhio al colore: il rosso o il giallo ci incoraggiano a mangiare più velocemente. Meglio optare per il bianco.

Addio social, cellulari, pc e tablet. Usarli mentre si mangia non permette di fare attenzione al cibo ingerito. Potete farne a meno per dieci minuti. Quando senti il bisogno vitale di mangiare dolce, fai un respiro cosciente: conta fino a 10, inspirando ed espirando lentamente. Davvero pensi di non poter vivere senza una ciambella? Un biscotto meno calorico avrà lo stesso effetto. Non lasciarti ingannare dalla mente e dalla fame nervosa che vuole convincerti a essere felice mangiando un dolce.

Metti la frutta e la verdura in prima fila nel frigo. Devono essere gli alimenti più in vista. Così quando lo aprirai la tua mente sarà portata verso questi alimenti piuttosto che altri. vita di infilare ciliegie e fragole nella parte più remota, possono essere le tue alleate contro un attacco di fame. Attenzione a non confondere poi la sete con la fame. In molte occasioni ciò che accade è che il nostro corpo diventa disidratato. Invece di bere ci si sfoga sul cibo. Quando provi questa sensazione bevi un bicchiere d’acqua, se la fame persiste, mangia.

Infine prenditi del tempo. Secondo uno studio statunitense masticare il cibo con insistenza, ci fa mangiare meno cibo. Aiuta anche a migliorare la digestione, rendendola meno pesante. In teoria, la quantità ideale è di 40 mastichi per spuntino.

Potrebbero interessarti anche...