Categorie
Salute

Dimagrire, 6 consigli per bruciare i grassi velocemente

Quando vogliamo dimagrire il primo passo da fare è affidarsi a uno specialista dell’alimentazione per avere un regime alimentare adatto al proprio caso specifico.

Il fai da te non è mai la soluzione giusta, soprattutto a lungo andare e non bisogna dimenticare mai il fatto che apportare cambiamenti drastici alla dieta è qualcosa di molto serio per la salute.

Di solito i regimi alimentari estremi, soprattutto se non seguiti da un medico o nutrizionista, sono destinati a fallire e i risultati non sono duraturi nel tempo.

Ci sono diversi modi per ridurre velocemente il grasso corporeo, senza dover lavorare troppo o mettere piede in una palestra affollata e costosa.

Come ridurre il grasso corporeo, consigli.

Se il solo pensiero di doverti iscrivere in palestra per dimagrire ti crea ansia, non disperare perché non devi necessariamente allenarti al chiuso.

La corsa è una delle migliori forme di esercizio per bruciare calorie rispetto alla maggior parte delle altre forme di fitness e puoi praticarla come e quando vuoi.

Correre allunga la vita e bastano 5 minuti al giorno o di più a passo lento per ridurre fino al 45% il rischio di morire.

Questo vale per patologie cardiovascolari e del 30% il rischio di morte per altre cause.

Attenzione ad eliminare i carboidrati senza un piano specifico come una dieta proteica seguita da uno specialista: non state facendo la cosa giusta.

Rimuovere un intero gruppo di alimenti senza necessità medica è controproducente perché la maggior parte del dimagrimento deriva dalla perdita di acqua e muscoli, non dal grasso.

Non punirti e non pensare di ottenere risultati lampo perché per l’eliminazione del grasso corporeo non bastano un paio di settimane.

Altri consigli per combattere il grasso corporeo.

Mai sottovalutare lo stress, nemico della salute, che può manifestarsi come spossatezza, depressione, mal di testa, attacchi di panico, ansia, insonnia, variazioni di peso, caduta dei capelli.

Se sei stressato sarà molto difficile resistere a cibi spazzatura e per questo non va mai sottovalutato, è un campanello d’allarme.

Fai un diario alimentare di ciò che mangi. Uno studio del 2019 ha rivelato che chi monitora il cibo quotidianamente utilizzando un’app di fitness perde più peso rispetto a chi ha trascurato questa abitudine.

Non dimenticare mai di bere acqua perché non c’è dimagrimento senza la giusta idratazione.

Bere è fondamentale per regolare il senso della fame, eliminare le tossine in eccesso.

Ma anche per accelerare gli effetti di una dieta ipocalorica attraverso il meccanismo della termogenesi.