Dimagrire in modo naturale: 9 cibi ricchi di acqua per drenare

Diabete, dieta antiossidante tra le migliori per prevenirlo

ROMA – Quando si vuole dimagrire, il consiglio degli esperti è quello di farlo in modo naturale, seguendo una sana e varia alimentazione e adottando uno stile di vita attivo. Solo così infatti si otterranno i risultati più duraturi e soddisfacenti. Nello specifico, per dimagrire soprattutto sulla pancia, l’alimentazione è senza dubbio il fattore più importante. Come abbiamo già approfondito, per dimagrire risulta fondamentale inserire meno calorie di quelle bruciate, creando un deficit calorico. Anche la scelta dei cibi è molto importante. Inserendo nel proprio stile alimentare alcuni cibi cibi ricchi di acqua, infatti, riuscirai a dimagrire in modo semplice sfruttando l’effetto detox e drenante. Oltre a bere almeno due litri di acqua al giorno, non dimenticarti di inserire nella tua dieta giornaliera questi 9 alimenti ricchi di vitamine, sali minerali e acqua e poveri di calorie e grassi. Ecco i cibi alleati della salute per fare il pieno d’acqua a tavola.

I cetrioli sono il cibo drenante per eccellenza. Contengono quasi il 97% di acqua e il resto sono tutte vitamine e sali minerali e zero grassi. Sono freschi, dissetanti ed hanno un effetto detox incredibile. Puoi consumarli a fettine dentro un’insalata ma anche insieme allo yogurt magro e menta, per uno spunto super drenante. Provare per credere.

Cocomero: ricco di acqua e sali minerali, nonostante abbia un sapore molto dolce è poverissimo di calorie (circa 15 ogni 100 grammi!), zero grassi e possiede un alto potere saziante. Non solo: il cocomero è anche un ottimo alleato della nostra salute, visto che contiene vitamina A, C e B ma anche carotenoidi (utili per migliorare l’abbronzatura e, grazie al potassio, aiuta a sentirsi meno stanchi e affaticati dal caldo. Il cocomero è anche un’ottima fonte di citrullina, un amminoacido che nel corpo umano viene convertito in arginina, la quale, a sua volta, dà vita all’ossido nitrico, un ottimo vasodilatatore. Nello specifico, il numero di gennaio 2011 della rivista scientifica American Journal of Hypertension ha valutato gli effetti dell’estratto di anguria sulla pressione arteriosa nei soggetti con ipertensione. Dopo 6 settimane, chi aveva assunto integratori di estratto di cocomero ha visto un calo significativo della pressione arteriosa rispetto a coloro che avevano ingerito un placebo. Tuttavia, questa ricerca è stata fatta solo su 9 soggetti, un numero davvero ristretto.

La lattuga contiene circa il 96% di acqua a fronte di pochissime calorie! Oltre ad avere un effetto diuretico, purifica il fegato ed elimina le tossine in eccesso.

I fiori di zucca: in pochi lo sanno ma i fiori di zucca possiedono circa il 95% di acqua. Inoltre contengono fibre, vitamina A, C ed E. Sceglieteli per fare il pieno di magnesio, selenio, ferro, fosforo, calcio e zinco. Unico accorgimento: anche se sono buonissimi, evitate di consumarli… fritti!

Gli spinaci sono una eccellente fonte di acqua soprattutto se consumati crudi. Sono ricchi di sostanze benefiche come la luteina, l’acido folico, il potassio e le fibre, che migliorano il benessere dell’intestino e contrastano l’azione dei radicali liberi. Assaporateli sotto forma di centrifugato per fare il pieno di acqua e di energie!

Cavolfiore: composto per lo più da acqua (92.1%), vitamine e fitonutrienti, tutte sostanze che aiutano a contrastare il colesterolo e a combattere i tumori. Sono ottimi sia cotti che crudi, perfetti per migliorare il funzionamento dell’intestino e dello stomaco.

Finocchi: cibo detox per antonomasia, il finocchio è composto quasi nella totalità di acqua e possiede pochissime calorie. E’ inoltre un ottimo digestivo e purifica il fegato e l’intestino.

Pomodori: sono ricchi di acqua a fronte di pochissime calorie, inoltre costituiscono dei potenti antiossidanti. Alleati della dieta e di chi vuole rimanere in forma con gusto, contengono sostanze che aiutano a contrastare l’insorgenza dei tumori ed eliminano le tossine.

Ravanelli: rinfrescanti e gustosi sono composti quasi al 95% di acqua. Sono ottimi anche per controllare la fame. Inseriteli nelle vostre insalate ma anche come spuntino pomeridiano, perfetti fa mangiare ogni giorno visto che contengono molti antiossidanti come la catechina, che li rende un vero e proprio elisir di bellezza.

Potrebbero interessarti anche...