Dimagrire, colazione sana: 4 consigli

Dimagrire, colazione sana: 4 consigli

Sebbene si parli sempre più spesso di dieta del digiuno intermittente, la colazione resta uno dei capisaldi delle diete “classiche” per dimagrire e dire addio ai chili di troppo. Il fai da te non è mai la strada giusta da seguire quando si vuole ottenere un risultato concreto e duraturo. Meglio rivolgersi a uno specialista. I consigli che seguono non vogliono in alcun modo sostituirsi alle prescrizioni del medico.

Come si legge su The Sun, la nutrizionista Susie Burrell afferma che ci sono alcuni semplici passaggi da mettere in pratica al mattino per massimizzare la perdita di peso.

Iniziare con carboidrati di buona qualità. Susie dice che sono una parte vitale quando si tratta di iniziare la giornata. “A meno che tu non stia seguendo specificamente un programma a basso contenuto di carboidrati o cheto, aggiungere alcuni carboidrati integrali a basso indice glicemico al tuo mix per la colazione è il modo migliore per aiutarti a reintegrare il tuo corpo dopo il digiuno notturno e garantire che cervello e muscoli abbiano tutta l’energia devono essere al meglio. Alimenti da provare: toast di pane integrale e burro o una ciotola di muesli. Assicurati di evitare dolci e croissant.

Concentrarsi sulle proteine è il secondo pilastro secondo l’esperta. Susie dice: “Una delle cose più efficaci che puoi fare per assicurarti che la colazione ti mantenga sazia per diverse ore è includere 20 g di proteine ​​di buona qualità nel tuo mix per la colazione. Susie Burrell consiglia: un paio di uova, una porzione di yogurt proteico greco, salmone affumicato o pane ad alto contenuto proteico.

Non dimenticare una porzione di frutta e verdura. Per esempio delle fette di pomodoro sul toast o delle verdure tritate aggiunte a piatti a base di uova o verdure mescolate a succhi e frullati. Evitare alternative più zuccherate.

Sì ai grassi buoni, come quelli contenuti in un avocado, nella frutta secca o nell’olio d’oliva. Non dimenticare che gli Omega 3 grandi alleati per chi soffre di disturbi gastrointestinali. 

.

Potrebbero interessarti anche...