Categorie
Salute

Dieta sana, i 7 cibi più idratanti

Bere acqua fa bene alla salute. L’idratazione quotidiana ha effetti positivi sulla funzionalità cardiaca perché le molecole di acqua riducono i livelli di viscosità del sangue, diminuendo il rischio di formazione di trombi all’interno dei vasi sanguigni. Senza acqua è anche più difficile dimagrire. Una corretta idratazione è alleata per regolare il senso della fame, eliminare le tossine in eccesso e accelerare gli effetti di una dieta ipocalorica attraverso il meccanismo della termogenesi.

Il Times of India elenca una serie di alimenti dall’alto potere idratante. L’anguria è uno di quelli più idratanti. Questo frutto è ricco di fibre e altri importanti nutrienti come vitamina C, vitamina A, magnesio e potassio, ma anche di licopene antiossidante, che può prevenire il rischio di sviluppare il cancro e l’ictus. Ci sono poi gli spinaci, ricchi di magnesio, vitamine e minerali. “La verdura a foglia verde è molto idratante, povera di calorie ed è buona per la salute della pelle, dei capelli e delle ossa” ricorda il sito. Sì al cetriolo, che contiene sostanze nutritive come vitamina K, potassio e magnesio. Questa verdura ricca di acqua contiene una bassa quantità di calorie. Non dimenticare di mettere nel carrello poi i pomodori.

Anche le arance sono da integrare nella dieta. Questo frutto, che contiene l’88 per cento di acqua, è ricco di vitamina C e potassio, ma anche antiossidanti. Così come le fragole, anche loro ricche di acqua. Includerle nella dieta vi aiuterà a mantenere l’assunzione giornaliera di acqua. Inoltre, contengono fibre, antiossidanti, vitamine e minerali, tutti alleati della salute. Un’altra ottima fonte per idratare il corpo sono le fragole, ricche di fibre, antiossidanti, vitamine e minerali. Infine il melone. Una tazza di questo frutto contiene il 90 percento di acqua. E’ una fonte di vitamine A e C, entrambe buone per il sistema immunitario.