Seguire una dieta mediterranea durante la gravidanza può ridurre il rischio di gestosi

Seguire una dieta mediterranea durante la gravidanza può ridurre il rischio di gestosi

20 Aprile 2022 - di Silvia

Seguire una dieta mediterranea durante la gravidanza può ridurre il rischio di gestosi. E’ quanto emerge da una ricerca pubblicata sul Journal of American Heart Association. Seguire questo regime alimentare mediterraneo consiste principalmente nel mangiare verdure, frutta, legumi, noci, olio d’oliva, cereali integrali e pesce. La preeclampsia (o gestosi) è una condizione caratterizzata da grave ipertensione e danni al fegato o ai reni, una delle principali cause di complicanze e morte per la madre e il nascituro. Le donne che ne sono colpite hanno un rischio più elevato di parto pretermine (parto prima della 37a settimana di gestazione) o di bambini con basso peso alla nascita. I figli nati da madri con preeclampsia hanno un rischio maggiore di sviluppare pressione alta e malattie cardiache.

La ricerca ha raccolto i dati di oltre 8.500 donne, arruolate tra il 1998 e il 2016 dal Boston Birth Cohort. L’età media delle partecipanti era di 25 anni, prevalentemente abitanti in zone urbane, a basso reddito. Quasi la metà erano donne afroamericane (47%), circa un quarto erano ispaniche (28%) e le restanti bianche. Dallo studio è emerso che le donne che avevano qualsiasi forma di diabete prima della gravidanza e l’obesità pre-gravidanza avevano il doppio delle probabilità di sviluppare preeclampsia rispetto alle donne senza tali condizioni. Il rischio di preeclampsia era inferiore di oltre il 20% tra le donne che seguivano una dieta in stile mediterraneo durante la gravidanza.
Le gestanti lontane da una dieta mediterranea avevano il rischio più alto (78%) di essere colpite dalla malattia rispetto a tutte le altre donne.

Anum S. Minhas, ricercatore della Johns Hopkins University di Baltimora, ha spiegato: “Le donne dovrebbero essere incoraggiate a seguire uno stile di vita sano, compresa una dieta nutriente e un regolare esercizio fisico, in tutte le fasi della vita. Mangiare regolarmente cibi sani, inclusi verdura, frutta e legumi, è particolarmente importante per le donne durante la gravidanza. La loro salute durante la gravidanza influisce sulla loro futura salute cardiovascolare e anche sulla salute del loro bambino”. (Fonte Medical X Press). Foto di StockSnap da Pixabay.

Tags