Dieta flebo, moda vip pericolosa. “Si rischiano infezioni”

Dieta della flebo: moda vip. Ma "si rischiano infezioni e danni"

ROMA – L’ultima moda per dimagrire: una flebo di vitamine e sali minerali. Una moda che arriva dai vip. Ma che è pericolosa: può provocare infezioni, infiammazioni e accumuli tossici di vitamine.

A lanciare l’allarme contro questa folle trovata è il dottor Luciano Atzori, esperto in Sicurezza Alimentare. Intervenendo ai microfoni di Radio Cusano Campus nel corso del programma “Genetica Oggi” condotto da Andrea Lupoli, il medico ha spiegato come è nata questa moda:

“E’ una moda senza fondamenti scientifici per ciò che viene utilizzata. E’ nata nello “star system” americano dei vip. Non è coadiuvata da reali esigenze. L’uso di una flebo con inserimento di liquidi in vena è una metodica impiegata solo in particolari casi come i pazienti non in grado di alimentarsi o bere. Esclusi casi di questo tipo non ha nessun senso introdurre delle vitamine, dei sali minerali o delle sostanze antiossidanti nel nostro corpo per darci l’illusione di una dose di salute”.

Non solo, la flebo può essere persino dannosa:

“Farsi fare una flebo per dimagrire aumenta i rischi per la salute. Si può andare incontro ad un eccesso di vitamine che porta per esempio ad un surplus di lavoro ai reni, un eccesso di vitamine come A, D oppure K è pericolosissimo perché si accumulano nel nostro corpo dando effetti tossici. Inoltre si può andare incontro ad infezioni, a reazioni allergiche, ad infiammazioni. E’ una dieta per sfigati”.

Potrebbero interessarti anche...